Federico Pizzarotti: “Il Direttorio del Movimento 5 Stelle si deve dimettere”

86

Federico Pizzarotti, Sindaco di Parma sospeso dal Movimento 5 Stelle, approfitta della crisi romana di Virginia Raggi per attaccare i vertici del suo ex partito.

Pizzarotti ha dichiarato: “Io sono stato sospeso per non aver comunicato che avevo ricevuto un avviso di garanzia, la Raggi e Luigi di Maio hanno fatto la stessa cosa con il caso Muraro e non sono stati per niente sanzionati”.

“Per questo motivo”, ha concluso il Sindaco di Parma, “chiedo le immediate dimissioni dei componenti del Direttorio del Movimento 5 Stelle, che non hanno saputo gestire per niente la situazione a Roma”.