Elezioni Roma, Matteo Renzi all’auditorium della Conciliazione per sostenere Giachetti

82
Roberto Giachetti

Matteo Renzi è intervenuto ieri alla convention per Roberto Giachetti Sindaco all’auditorium della Conciliazione a Roma e lo ha fatto in modo davvero originale: si è calato infatti nei panni del giornalista ed ha intervistato il candidato Sindaco sui temi più scottanti della campagna elettorale capitolina.

L’effetto della presenza del Premier sul morale dei sostenitori di Giachetti è stato subito palpabile; infatti in moltissimi hanno dedotto che, se Renzi ha deciso di intervenire in prima persona, la vittoria di Giachetti allora è possibile, se non addirittura probabile.

Renzi ha utilizzato la solita ironia per screditare gli altri candidati alla poltrona di Primo Cittadino di Roma e, alla domanda di un giornalista che chiedeva cosa ne pensasse della candidata del Movimento Cinque Stelle Virginia Raggi, Matteo ha risposto: “Raggi chi?”, suscitando l’ilarità della platea.

Renzi ha concluso affermando che Roberto Giachetti è un candidato libero, che non eseguirà le direttive di nessuno qualora fosse eletto Sindaco, come dimostra la sua attività alla Camera dei Deputati.