Sisma, Clemente Mastella: “Verificheremo la stabilità di tutte le scuole prima di riaprirle”

58

Il Sindaco di Benevento Clemente Mastella è rimasto particolarmente colpito dai tragici eventi che hanno colpito Amatrice ed altri centri limitrofi nei giorni scorsi. Mastella ha più volte sollecitato i cittadini di Benevento a compiere gesti solidali verso le popolazioni colpite dal terremoto, come in occasione della manifestazione “Estate in Villa” nel corso della quale raccomandò a tutti i presenti di donare almeno due euro tramite il numero 45500 istituito dalla protezione civile.

Il Sindaco appena eletto ha oggi dichiarato che provvederà anche all’esecuzione di accurate verifiche sulla stabilità sismica degli edifici scolastici della città e che darà l’ok alla riapertura delle scuole per il nuovo anno scolastico solo se le strutture risulteranno perfettamente agibili.

Mastella e la sua squadra di assessori hanno inoltre dichiarato che i cittadini di Benevento e i loro amministratori sono particolarmente sensibili al dolore che ha colpito le popolazioni del centro Italia a causa del sisma anche perché tutti noi ricordiamo il terrore provato in occasione del violentissimo terremoto del 1980.

In quell’occasione vi furono tantissimi nostri concittadini che persero le proprie abitazioni e anche moltissimi edifici pubblici furono resi inagibili dalle scosse.

Clemente Mastella ha assicurato che gli errori che commisero i politici del tempo e che portarono gli studenti a dover sopportare un anno intero di disagi per l’inagibilità degli edifici devono insegnarci a prevenire quelle situazioni di sofferenza, adottando tutte le misure possibili per mettere in sicurezza le strutture prima che l’evento tellurico colpisca.

Infatti, secondo i più aggiornati dati della protezione civile e degli Istituti di Sismologia, purtroppo anche il Sannio, come moltissime aree situate sulla dorsale appenninica è un’area ad elevato rischio sismico e quindi l’unico metodo per limitare i danni delle scosse e per non piangere più morti dovute al terremoto è quello di agire con la massima professionalità nella messa in sicurezza delle strutture esistenti.