Olimpiadi 2024: Beppe Grillo ribadisce il suo No

26

Virginia Raggi non ha avuto il tempo di affrontare in maniera definitiva lo spinoso caso del parere vincolante sulla candidatura di Roma per le Olimpiadi del 2024 ma ci ha pensato il leader politico del Movimento 5 Stelle Beppe Grillo a chiarire la situazione.

L’ex comico ha dichiarato che, visti gli enormi problemi che attanagliano la Capitale, di Olimpiadi a Roma proprio non se ne parla.

Il Capo politico dei pentastellati ha anche detto che chi sostiene la candidatura di Roma per le Olimpiadi non fa il bene per la città, che ha invece bisogno di interventi sulle infrastrutture, sui trasporti pubblici e sul ciclo dei rifiuti.